Terapia shock: gli effetti del neoliberismo in Est Europa. Tra fine della storia e genocidio

Terapia shock: gli effetti del neoliberismo in Est Europa. Tra fine della storia e genocidio

0 0 6 mesi fa
Tra gli obiettivi degli oppositori di Lukashenko in Bielorussia c'è la liberalizzazione totale dell'economia del Paese. I cantori del neoliberismo sono sempre pronti ad elogiare gli aspetti positivi di questo sistema, tanto da definirlo come il portatore de "la fine della storia".
Davvero il neoliberismo ha giovato all'Est Europa? Cerchiamo di analizzare, dati statistici alla mano, se è così. Oppure la manipolazione e la propaganda politico-mediatica ha abbindolato per decenni milioni di ... Maggiori informazioni

Seguici su Facebook